Intervista a Lucia Pitari

L'Autore

Nessun dato inserito

Sei l'Autore?
Vuoi completare la scheda e inserire novità e completare il tuo curriculum letterario?
Clicca qui e aumenta la tua visibilità.

Il suo libro

Piccole perle quotidiane

Favole

Acquista online

12/04/2018

Lucia Pitari è nata a Milano e vive in periferia. Ha due splendidi figli che adora e la sua passione più grande è quella di scrivere. Ama i bambini, sono il motivo per il quale ha iniziato a dar vita alle favole.

Eccoci, curiosi e interessatissimi finalmente conosciamo Lucia Pitari, autrice del libro “Piccole perle quotidiane”.


Ci vuole dire come mai è arrivato a questa pubblicazione?
Il mio sogno e’ sempre stato quello di scrivere perché e’ una mia grande passione, per cui ho provato a scrivere queste brevi storie per i piccoli amici e grazie a voi ho realizzato questo bellissimo desiderio.

Quando e come nasce “Piccole perle quotidiane”?
Leggendo spesso le favole per la mia bimba, mi sono ispirata a provare a scriverne qualcuna anche io e devo ammettere che mi e’ piaciuto tantissimo. Ed eccomi qua, con le mie piccole perle quotidiane.
Ha un profilo Social? Ci vuole dare il suo Domicilio virtuale?
Io sono soltanto su Facebook , come La Lu.
Sta scrivendo? Ha altri progetti letterari nel cassetto?
Si, sto provando a scrivere un romanzo, adesso che sono riuscita a pubblicare le mie piccole storie, vorrei continuare questo mio sogno coltivato da quando ero bambina.
Riserviamo l’ultima parte dell’interviste a domande personali. Conosciamo meglio l’autore, ci racconti, di cosa si occupa? Si vuole raccontare e vuole raccontarci il suo mondo privato?
Io lavoro in un’azienda commerciale, nel reparto Customer Service. Amo il contatto con i clienti.
Ho una splendida famiglia composta da mio marito, mio figlio di 17 anni e la mia bimba di 6 anni.
Ho due magnifici genitori che mi hanno sempre sostenuto in tutto e sono per me due importantissimi pilastri della mia vita.
La mia stagione preferita e’ l’autunno perche’ lo trovo molto affascinante per via dei suoi meravigliosi colori.
Cosa le piace?
Mi piace scrivere, amo tantissimo il mare con tutti i suoi profumi.
Il mio punto debole e’ il cioccolato, la mia passione.
Cosa non le piace?
La cattiveria, la falsita’ e l’incoerenza.

Invece nella sua vita cosa reputa fondamentale?
La serenità e stare bene con la propria famiglia. Per me e’ importante il tempo trascorso con i miei figli e mio marito.
Un cosa fondamentale e’ il rispetto, non deve mai mancare.
Il libro più bello che ha letto negli ultimi 3 anni?
Un posto nel mondo di Fabio Volo.
C’è un motto, una frase o un aforisma che potrebbe caratterizzarla?
Sorridi anche se sei triste perche’ piu’ triste di un sorriso triste c’e’ la tristezza di non saper sorridere.

La cattiveria non mi appartiene.