Intervista a Carmelo Samuele La Torre

L'Autore

Nessun dato inserito

Sei l'Autore?
Vuoi completare la scheda e inserire novità e completare il tuo curriculum letterario?
Clicca qui e aumenta la tua visibilità.

Il suo libro

Aspettando settembre

Poesie

Acquista online

07/08/2018

Infermiere di professione, Carmelo Samuele La Torre trova nella poesia una valvola di sfogo fin dall’adolescenza; le tematiche dei suoi versi variano dalla natura ai vari componenti della propria famiglia, dalla società al rapporto con Dio e col mondo dei sogni, dalla vita di quartiere a quella di città, dall’amore per la vita all’amore sconfinato per il figlio.


Nuove parole, nuove emozioni. Eccoci con un'altra intervista. Oggi parliamo di Carmelo Samuele La Torre, Autore del libro “Aspettando settembre”.





Quando e come nasce 'Aspettando settembre'?
Aspettando settembre nasce dal desiderio di pubblicare una raccolta quasi ventennale di poesie dai contenuti nostalgici. L'idea del libro nasce ufficialmente la scorsa primavera anche se fonda le sue radici in tempi più lontani, da sempre ho avuto questo piccolo sogno.
Quindi c'è un luogo o un momento particolare in cui dice: Ecco finalmente adesso scrivo questo libro?
Il luogo decisamente si, il cuore.
Il momento pure, la vita.
Ha un profilo Social? Ci vuole dare il suo Domicilio virtuale?
Si, Melo La Torre.
Mi permetta una battuta e mi faccia citare Marzullo: Si faccia una domanda e si dia una risposta.
Simpatizzo molto per Marzullo, ma mi creda non so cosa domandarmi, chissà se un giorno avrò la fortuna di conoscerlo di persona, ne sarei onorato.
Cosa le piace?
La correttezza, la libertà dell’individuo.
Cosa non le piace?
L'invidia, la cattiveria gratuita.
Adesso può scegliere. Immagini di dover scegliere. Per il suo libro si augurerebbe una traduzione in inglese o un'adozione universitaria?
Tutte e due sono opzioni fantastiche e alcune delle mie poesie tradotte in inglese le leggerei molto volentieri, ma un’adozione universitaria ha un fascino leggerente superiore.
Il suo pubblico ideale ha 20, 50 o 70 anni? Ha un target di riferimento?
Risposta secca e diplomatica, dai 20 ai 70...
Saluti i suoi lettori con un aforisma o una citazione che parli di lei e delle sue emozioni...
Arriva Settembre, trascorrono gli anni, capisco che il tempo non tralascia niente...capisco pure che quell'età ormai passata mai più tornerà….
Grazie, ed Aspettando Settembre porgo un sincero saluto ai miei lettori.