Intervista a Monica Ongaro

L'Autore

Nessun dato inserito

Sei l'Autore?
Vuoi completare la scheda e inserire novità e completare il tuo curriculum letterario?
Clicca qui e aumenta la tua visibilità.

Il suo libro

Cindy, Sophie e i racconti della ragazza con la scatola

Bambini

Acquista online

28/09/2018

Monica Ongaro nasce il 10 gennaio 1968 a Sondrio, in Valtellina (Lombardia). Già in tenera età dimostra il suo lato estroso, partecipando a competizioni scolastiche di novelle e poesie; e disegnando e scrivendo nel tempo libero. Terminati gli studi inizia la sua carriera presso un istituto bancario che, dopo quindici anni, decide di abbandonare, trasferendosi nella vicina città di Morbegno, dove deciderà di dedicarsi ai due figli ed ai sette cani. Qui, libera da ogni impegno lavorativo e spronata dalla figlia Alessandra, riprende la sua antica passione, ricominciando a scrivere e concentrandosi sui racconti per bambini. L’Autrice ripercorre così il periodo in cui si inventava fiabe della buonanotte per allietare le sere dei giovani figli.

Eccoci, curiosi e interessatissimi finalmente conosciamo Monica Ongaro, autrice del libro “Cindy, Sophie e i racconti della ragazza con la scatola”.


Ci vuole dire come mai è arrivato a questa pubblicazione?
Di nuovo ben trovati.
Le barboncine Cindy e Sophie sono di nuovo alle prese con dei racconti.
Ormai è la mia firma.
Favole, racconti, con una morale o meno , ma che ci avvicinino al piccolo pubblico anche attraverso l’aiuto degli animali, in questo caso i cani, che ormai avrete capito, io adoro.
Quando e come nasce “Cindy, Sophie e i racconti della ragazza con la scatola”?
Per dare un seguito alla collana “ Cindy e Sophie”…
Le cagnoline intrattengono i piccoli lettori presentandosi inizialmente per poi alternarsi nel raccontare delle storie fantastica , inventate al momento.
Ha un profilo Social? Ci vuole dare il suo Domicilio virtuale?
Monicaongaro68@hotmail.it
Pagina facebook ed instagram
Sta scrivendo? Ha altri progetti letterari nel cassetto?
Si sto scrivendo due romanzi, di cui uno basato su una storia vere ad una nuova raccolta di fiabe.
Questa volta i protagonisti sono delle streghe, streghe bellissime e col dono di esaudire un desiderio… aspettate di leggerlo…

Riserviamo l’ultima parte dell’interviste a domande personali. Conosciamo meglio l’autore, ci racconti, di cosa si occupa? Si vuole raccontare e vuole raccontarci il suo mondo privato?
Vita privata che resta tale.
Comunque in questo periodo sto seguendo le fiere organizzate dalla casa editrice e faccio qualche escursione autunnale per l’Italia
Cosa le piace?
Autunno per me è mettersi ai fornelli, altra mia passione, e condividere momenti con amici …ed ovviamente coi mie cani!
Cosa non le piace?
La tranquillità.
Non amo ressa e confusione, sono piuttosto solitaria.
Invece nella sua vita cosa reputa fondamentale?
I valori , il rispetto soprattutto degli indifesi e degli animali, che sono sempre più vittime indifese di persone senza scrupolo.
Il libro più bello che ha letto negli ultimi 3 anni?
Ho annoverato una lista di libri nelle scorse interviste che quelli letti ultimamente non hanno eguagliato.
Spero nelle fiere della casa editrice di acquistarne qualcuno degli autori compagni di avventura che mi entusiasmi.
C’è un motto, una frase o un aforisma che potrebbe caratterizzarla?
Tra uomo e donna non è possibile alcuna amicizia.
C’è passione, ostilità , adorazione, amore, ma non amicizia. ( Oscar Wilde)